Il sistema più usato al mondo di classificazione dell’evoluzione di un tumore. Creato dal comitato congiunto per il cancro americano (AJCC), il sistema TNM definisce i vari tumori a seconda di tre parametri: le caratteristiche del tumore (T) primario, la presenza o meno di interessamento dei vicini (N) linfonodi e la presenza o meno di metastasi (M) agli organi distali.