Paolo Antonio Ascierto, Direttore dell’Unità di Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione G. Pascale di Napoli, è uno dei simboli mondiali della lotta a Coronavirus, il professore campano grazie alla sperimentazione del Tocilizumab, ha salvato già molti pazienti che erano in gravi condizioni. La sua ricerca ha permesso di accendere una luce di speranza in questa dura battaglia al Covid 19.

Ascierto oggi ha pubblicato un messaggio sulla sua pagina social: “Non avremmo mai immaginato, da oncologi, di occuparci del coronavirus ma, nonostante l’emergenza che in queste settimane ci sta mettendo duramente alla prova, noi siamo sempre qui per i nostri pazienti. Siamo una squadra e come diciamo sempre “Uno + uno = Tre”! #unitisivince #restateacasa”. Poi ha pubblicato una bellissima immagine molto significativa.

Ecco l’immagine pubblicata dal professore campano: