Scopo: Imlygic è un virus dell’herpes oncolitico vivo geneticamente modificato progettato per replicarsi all’interno delle cellule tumorali e produrre una proteina immunostimolante chiamata GM-CSF (fattore stimolante le colonie di granulociti-macrofagi).

Come funziona: Imlygic è una forma indebolita e genericamente modificata del virus dell’herpes, in modo che non causi un’infezione virale. Viene iniettato nel tumore e dopo l’iniezione il virus è in grado di dividersi solo nelle cellule tumorali, provocandone la morte. Il sistema immunitario attivato può quindi combattere altri tumori nel corpo che non sono stati iniettati.

Quali pazienti: Imlygic è approvato per il trattamento locale di lesioni cutanee, sottocutanee e nodali non resecabili, in pazienti con melanoma ricorrente dopo l’intervento chirurgico iniziale.

Importante: le pazienti non devono ricevere Imlygic se sono in gravidanza o hanno un sistema immunitario indebolito (ad esempio, deficienza immunitaria, cancro del sangue o del midollo osseo, uso di steroidi o HIV/AIDS).

Come viene somministrato: Imlygic viene iniettato direttamente nel tumore(i). Dopo il trattamento iniziale, una seconda dose viene somministrata 3 settimane dopo con dosi aggiuntive somministrate ogni 2 settimane per almeno sei mesi, fino a quando non ci sono tumori iniettabili rimanenti da trattare o non è necessario un altro trattamento.

Efficacia: in uno studio di Fase III, il 16,3% dei pazienti trattati con Imlygic ha avuto una riduzione delle dimensioni delle lesioni cutanee e linfonodali della durata di almeno sei mesi, rispetto al 2,1% dei pazienti trattati con GM-CSF). Nello studio, il tempo mediano alla risposta è stato di 4,1 mesi nel braccio Imlygic. Imlygic non ha dimostrato di migliorare la sopravvivenza globale o di avere un effetto sul melanoma che si è diffuso al cervello, alle ossa, al fegato, ai polmoni o ad altri organi interni.

Effetti collaterali: Gli effetti collaterali più comuni (≥ 25%) di Imlygic includono:

  • Stanchezza
  • Brividi
  • Febbre
  • Nausea
  • Sintomi influenzali
  • Dolore al sito di iniezione

Importante: informi immediatamente il medico se si manifesta uno qualsiasi di questi segni e sintomi di infezione da herpes:

  • Dolore, bruciore o formicolio in una vescica intorno alla bocca o ai genitali o sulle dita o sulle orecchie
  • Dolore oculare, sensibilità alla luce, secrezione oculare o visione offuscata
  • Debolezza alle braccia o alle gambe
  • Sonnolenza estrema (sensazione di sonnolenza)
  • Confusione mentale