Nuova forma d’interferone a lunga durata d’azione che è stato recentemente approvato dall’FDA americana per il trattamento dell’epatite virale e allo studio per il trattamento del melanoma ad alto rischio.