Metodo di radioterapia ad alta precisione in cui potenti fasci di radiazioni, derivanti da differenti zone intorno alla testa, convergono per colpire in maniera unitaria ed estremamente precisa il tumore, di solito al cervello.