Indica il livello di progressione di un cancro all’interno dell’organismo. Soprattutto stabilisce se il cancro si è già diffuso ad altri distretti del corpo. Di solito allo stadio in cui si trova la malattia corrisponde la prognosi. Il melanoma ha 4 stadi: I e II per il melanoma ancora confinato alla pelle, III quando anche i linfonodi sono coinvolti e IV quando il melanoma si è diffuso ad altri organi.